pasqua

Menù vegano per Pasqua

Buongiorno amici,

tra pochi giorni sarà Pasqua così abbiamo deciso di darvi qualche idea per il menù. Quelli che vi proponiamo sono piatti velocissimi perché non dovete perdere troppo tempo davanti ai fornelli, il bello delle feste è stare insieme ad amici e parenti e se è una bella giornata anche uscire a fare delle belle passeggiate magari insieme ai nostri amici animali.

ANTIPASTO: BARCHETTE DI INDIVIA, CAROTE E MELA VERDE

barchette-indivia-1-770x470

 

Ingredienti per 4 persone:

2 indivie

2 carote

una mela verde bio

1 pompelmo

gherigli di noce

mezzo avocado

6 olive taggiasche

un filo di olio EVO

Lavate l’indivia ed eliminate il gambo. Asciugate le foglie con della carta assorbente. Lavate il pompelmo e tagliatelo a fettine sottilissime lasciando la buccia.

Su un piatto disponete la fettina del pompelmo e sopra la foglia di indivia.

Lavate la mela e tagliatela a cubetti (con la buccia). Sbucciate l’avocado e tagliatelo a cubettini ed infine pelate le carote e riducetele a julienne. Schiacciate in maniera grossolana i gherigli.

Mescolate tutti gli ingredienti unendo le olive e l’olio (se volete potete fare un’emulsione con olio, aceto e senape).

Versate il composto nelle barchette di indivia

 

PRIMO PIATTO: CREMA TIEPIDA DI ASPARAGI

crema-di-asparagi-ricette

 

Ingredienti per 4 persone:

1 kg di asparagi selvatici

1 mazzetto di crescione

1/2 cipolla

brodi vegetale

2 cucchiai di panna di soia

un cucchiaio di olio Evo

E’ un piatto molto depurativo  grazie alla presenza di asparagi e crescione.

Mondate gli asparagi e tagliateli a tocchetti, lasciatene qualcuno intero per guarnire. Lavate il crescione e tagliate la cipolla a fettine sottili che metterete a rosolare con un filo di olio. Unite alla cipolla gli asparagi e qualche mestolo di brodo vegetale.  Fate cuocere lentamente finché si ammorbidiscono; a questo punto unite il crescione tagliato grossolanamente.

Lasciate cuocere ancora per qualche minuto quindi aggiungete la panna e frullate tutto fino ad ottenere una crema.

Versate il composto in singole fondine e guarnite con gli asparagi interi che avrete cotto a vapore.

Se volete potete aggiungere dei crostini di pane

 

 

PRIMO PIATTO: TRIONFO PRIMAVERILE

risotto

 

Ingredienti per 4 persone:

300 gr di riso integrale

400 gr di asparagi verdi

400 gr di fagiolini già puliti

100 gr di piselli senza bacello

olio evo

sale rosa

basilico

 

Lessate il riso in acqua salata, scolatelo e mescolate con un filo di olio in modo che i chicchi restino ben separati.

Pulite gli asparagi e lessateli. Poi lasciateli raffreddare e tagliateli a rondelle.

Lessate i fagiolini e tagliateli a pezzetti che unirete agli asparagi e condirete con un filo di olio e un po’ di sale.

Lessate i pisellini e fateli raffreddare. Unite al riso tutte le verdure e condite con un cucchiaio di olio Evo.

Unite del basilico tritato

 

SECONDO: POLPETTE VEG AL SUGO

polpette

 

240 gr di fagioli adzuki rossi
2  cucchiaiate abbonanti di trito per soffritti (sedano, carote, cipolla)
2 cucchiai di senape in crema
2 cucchiai di olio evo
300 gr di passata di pomodoro
2 cucchiai di triplo concentrato di pomodoro
basilico q.b
sale, pepe e pangrattato

Per prima cosa cuocete bene i fagioli in acqua insieme ad un pezzetto di alga kombu poi frullateli insieme al trito, alla senape e all’olio. Aggiungete il pangrattato e aggiustate di sale e pepe. Formate con le mani delle polpettine.

In una padella antiaderente versate la passata di pomodoro e aggiustate di sale e pepe; aggiungete il basilico tritato e mettete le polpette che lascerete cuocere per circa una decina di minuti.

 

 

 

DESSERT: TIRAMISU’ AL POMPELMO

tiramisù rosa

 

Ingredienti per 4 persone:

1 pompelmo rosa

6 fettine sottili di pane nero di segale

500 gr di yogurt di soia

foglioline di mente per decorare

 

Pelate il pompelmo, togliendo la pellicina bianca e dividetelo in spicchi. Tagliate a pezzettini il pane nero.

In una ciotola monta lo yogurt con una frusta, meglio se elettrica in modo da aumentarne il volume. (potete anche scegliere uno yogurt aromatizzato alla vaniglia oppure aggiungerla voi).

Prendi 4 bicchieri e riempili a strati nell’ordine con le fettine di pane, il pompelmo, lo yogurt.

L’ultimo strato deve essere di pompelmo su cui metterete le foglioline di menta.

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *